Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Olive Schiacciate Siciliane


 

*Contorno*

 

Olive Schiacciate Siciliane

 

"ALIVI CUNZATI / ALIVI SCACCIATI" ...... Sono i termini dialettali nelle zone del catanese 

Quasi in tutte le case, all’inizio dell’autunno è ancora tradizione che si preparino gli “alìvi cunzàti” e si fa scorta per l’inverno.

L'azienda "L'Ulivo" vi propone la ricetta originale come prepararli in casa....

Le olive verdi schiacciate e condite, sono molto gustose e stuzzicanti, si accompagnano benissimo a salumi, formaggi,

pane casereccio e perchè no, un buon vino!!!

 

INGREDIENTI

Olive verdi q.b.

peperoncino fresco q.b.

alloro q.b. 

aglio q. b.

origano q.b. 

semi di finocchio (a scelta chi lo preferisce) q. b. 

prezzemolo q.b.

olio di oliva extra vergine q.b.

sale

aceto di vino bianco

 Per quando riguarda le dosi, dipende dalla quantità delle olive!

 

PREPARAZIONE DELLE OLIVE APPENA RACCOLTE

 

Avete raccolto dall'albero le olive verdi, oppure li avete acquistato direttamente, bene,

scegliere possibilmente delle olive belle polpose di calibro più grosso e schiacciarle una ad una.

(Potete usare un tagliere di legno con un sasso, in alternativa, si può usare un martello di quello largo in plastica dura oppure un batticarne).

Prendere una ciotola (VASCHETTA) abbastanza grande e mettervi le olive già schiacciate. Coprirle con abbondante acqua fredda potabile.

Questa è la fase preliminare, un pò noiosa, in quando si dovranno mantenere le olive in acqua cambiandola 2 volte al giorno. (mattino e sera)

Le olive, che in partenza sono con la polpa biancastra, dovranno diventare man mano sempre più scure. (Potete disfarle anche dal nocciolo).

Dopo circa una settimana o qualche giorno in più,(assaggiandole potete percepire se avranno espulso tutto l’amaro e si potrà procedere al condimento).

Quindi, eliminare l’acqua , sciacquarle e farle scolare bene. Poi stenderle su una tovaglia da cucina in modo da farle asciugare.

 

 

CONDIRE LE OLIVE

 

A questo punto, condirle : sale, semi di finocchio,alloro, spicchi d’aglio tagliato a fettine, peperoncini freschi anch’essi tagliati,

origano in polvere,aceto, olio di oliva, prezzemolo fresco,

Mescolare bene il tutto.

Per chi ne vuole fare le conserve per l'inverno li può adoperare sott'olio così già preparate e condite:

Riempire dei vasetti in vetro coprirle completamente con l’olio facendo attenzione a non lasciare vuoti d’aria.

Quando si è certi che le olive sono ben coperte di olio, chiudere i vasetti e riporli in dispensa.

Le olive verdi schiacciate e condite si possono mangiare fin da subito oppure dopo averle lasciate insaporire per qualche giorno.